Incontrare la famiglia Gaslini Alberti vuol dire conoscere una delle vere grandi famiglie del vino italiano.

La Toscana prima e il resto d’Italia poi, possono far risalire la svolta in senso qualitativo del vino, dalla fine degli anni ’70; i Gaslini Alberti hanno impresso questo stile a Badia di Morrona (Pisa) fin dal 1939 dimostrando lungimiranza e comprensione del potenziale della loro terra con grande anticipo.

L’acquisto dell’azienda Poderi dei Bricchi Astigiani (Asti), avvenuto alla fine degli anni ’90 ha rappresentato un ulteriore segno dell’amore per il vino che non poteva non raccogliere la sfida della gestione di un’azienda in Piemonte.

Ultime notizie:

12 mag
wine-enthusiast-vignaalta

Badia di Morrona 2013 Taneto Red (Toscana) 88Points   Made of 70% Syrah, 15% Sangiovese and 15% Merlot, this opens with ripe black plum and tilled earth scents. The dense palate doles out prune, clove and game flavors, pulled taut by assertive tannins. Drink through 2018.   Price $25 Designation Taneto Variety Red Blend Alcohol […]

wine-enthusiast-vignaalta

Badia di Morrona 2013 I Sodi del Paretaio Riserva (Chianti) 88Points   This 100% Sangiovese wine offers black cherry and baking spice scents that carry over to the palate. It’s fresh, accented by an earthy hint of new leather, and framed by supple tannins. Drink through 2020.   Price $22 Designation I Sodi del Paretaio […]