Incontrare la famiglia Gaslini Alberti vuol dire conoscere una delle vere grandi famiglie del vino italiano.

La Toscana prima e il resto d’Italia poi, possono far risalire la svolta in senso qualitativo del vino, dalla fine degli anni ’70; i Gaslini Alberti hanno impresso questo stile a Badia di Morrona (Pisa) fin dal 1939 dimostrando lungimiranza e comprensione del potenziale della loro terra con grande anticipo.

L’acquisto dell’azienda Poderi dei Bricchi Astigiani (Asti), avvenuto alla fine degli anni ’90 ha rappresentato un ulteriore segno dell’amore per il vino che non poteva non raccogliere la sfida della gestione di un’azienda in Piemonte.

Ultime notizie:

Vini di confine: Gaslini Alberti Badia di Morrona, degustazione Toscana Igt Gaslini Alberti Badia di Morrona, degustazione Toscana Igt Badia di Morrona rappresenta una realtà molto importante per la provincia di Pisa, sia sotto il profilo economico che produttivo. Dal 1939, quando la famiglia Gaslini Alberti l’ha acquistata, l’azienda Badia di Morrona è stata condotta […]

chianti

Vini di confine – AvvinatoreBloggato – Wine Blog Badia di Morrona Gaslini Alberti, degustazione Chianti Docg. La degustazione di questi due vini toscani prodotti da Badia di Morrona di proprietà della famiglia Gaslini Alberti, mi dà lo spunto per fornire qualche indicazione di base sulla Docg Chianti, una delle zone viticole più importanti d’Italia. La […]

guida-essenziale_d_cernilli

Caro Produttore, come anticipato di recente, la tua azienda è stata inserita nella GUIDA ESSENZIALE AI VINI D’ITALIA 2018 di DoctorWine by Daniele Cernilli. La presentazione ufficiale e premiazione dei produttori che hanno ricevuto come riconoscimento il Faccino DoctorWine (da 95/100 in su), i Premi Speciali e le nuove 3 Stelle è prevista per il giorno […]